Architè! S'è dato?

Giuro che io non gli ho fatto nulla.question-mark
Giuro che mi sono comportata a modino.
E giuro pure che lui era contento.

Si, il Cliente era contento.
Era.
M’ha pagato e s’è dato.
[Almeno m’ha pagata]

Dove sia finito non è dato sapersi.
Telefono costantemente spento, mails senza risposta.
Eravamo al progetto preliminare, pieni di entusiasmo, pronti a scegliere materiali, colori e finiture.
Ma poi – passa l’estate – e lui me scompare.

Me pareva, anche lui, tanto a modino…
Eppure.
Aho, ma che ve devo di’?
Non è che mi manchino le cose da fare, ma questa poi…
Giuro che questa ancora me mancava.
Considerazione finale:
Il prossimo Cliente lo incontrerò sempre di fronte a testimoni, armata fino ai denti.
Perché qua, nun se sa più che te po’ capita’!!!

0 pensieri su “Architè! S'è dato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *