Architè! Milano vs Cesenatico.

Che, un po’ come potrebbe dire il caro filosofo Catalano, significa:
È meglio lavorare per un’azienda con sede a Milano o per una con sede a Cesenatico?

Proviamo ad esaminare insieme i pro e contro.

Cesenatico

Cibo.
…come non iniziare dal cibo…
A Milano se magna si, ma pe’ sopravvive’.
A Cesenatico… chevvelodicoaffà… giusto un esempio: tortelli fatti in casa ripieni di gorgonzola, con sugo al cioccolato.
Insomma, il risotto alla milanese contro la piada, la mortadella e il Lambrusco.

Paesaggio.
A Milano, la Madunina, i negozi inavvicinabili di via della Spiga, il traffico.
A Cesenatico, spiaggia, mare, barche. Ed un affascinante Porto Canale leonardesco.
Nebbia? Entrambe!

Dalle 18.00 in poi.
A Milano, dopo le 18.00 si lavora. Punto. Per poi chiudersi in hotel, spappolati.
A Cesenatico, si passeggia, si corre (nel senso di jogging), si chiacchiera, si prende l’aperitivo.
In entrambi i casi, poi, si va al primo punto.

Suoni.
A Milano, sirene, clacson, sbuffi di metropolitana, rombi di aerei.
A Cesenatico, il silenzio (vedi punto successivo). Nelle notti di nebbia, la sirena del faro.

Popolazione.
A Milano, i milanesi (…sorrisino…). Seri, frenetici, professionali e gran lavoratori.
A Cesenatico, i romagnoli. Credo… perché io, per strada, non ho visto anima viva!

Distanza da Roma.
Non so in termini di chilometri, ma in termini di percorrenza pari sono.
Milano in aereo o treno, Cesenatico in treno o automobile: tre ore.

Milan cathedral dome

Detto ciò, mi domando e vi domando:
È mejio lavora’ pe’n’azienda co’ sede a Milano o pe’una co’ sede a Cesenatico?
…io lo so ma non lo dico…

Credits: click on images.

19 pensieri su “Architè! Milano vs Cesenatico.

  1. newwhitebear dice:

    Pattybum, come si può mettere a confronto Milano con Cesenatico? E’ come voler confrontare un’auto di lusso con una spartana utilitaria.
    Conosco entrambe le città (se Cesenatico si può chiamare cos’) e non c’è confronto troppo impari.
    Cesenatico d’inverno? Una lagna. Nel periodo estivo troppo caciarosa. Se invece di Cesenatico parlavi di Milano Marittima, allora il discorso cambia come dal giorno alla notte.
    Comunque la pappa a Cesenatico comprende anche altri mangiari come gli strozzapreti con gli striguli.
    Forse avrai capito dove cade la mia preferenza.

  2. newwhitebear dice:

    Pattybum, come si può mettere a confronto Milano con Cesenatico? E’ come voler confrontare un’auto di lusso con una spartana utilitaria.
    Conosco entrambe le città (se Cesenatico si può chiamare cos’) e non c’è confronto troppo impari.
    Cesenatico d’inverno? Una lagna. Nel periodo estivo troppo caciarosa. Se invece di Cesenatico parlavi di Milano Marittima, allora il discorso cambia come dal giorno alla notte.
    Comunque la pappa a Cesenatico comprende anche altri mangiari come gli strozzapreti con gli striguli.
    Forse avrai capito dove cade la mia preferenza.

  3. erdematt dice:

    Io sono letteralmente scappato da quel mondo…
    Vanesio, inutile, insensibile, legato al profitto, all’apparenza ed al vil denaro.
    Per cui…
    Cesenatico tutta la vita!
    Anche se, per me, è fin troppo grande e caotico…
    Bella Architè!!!

  4. erdematt dice:

    Io sono letteralmente scappato da quel mondo…
    Vanesio, inutile, insensibile, legato al profitto, all’apparenza ed al vil denaro.
    Per cui…
    Cesenatico tutta la vita!
    Anche se, per me, è fin troppo grande e caotico…
    Bella Architè!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *