Sugamo Shinkin Bank | Emmanuelle Moureaux.

Moureaux, Sugamo Shimura

E no… questo progetto lo volevo fare io!!!
Uff… è talmente bello che vorrei fosse nato dalla mia mente creativa!

Siamo di nuovo alle prese con un’opera di Emmanuelle Moureaux (l’abbiamo già incontrata qui), architetto e designer francese expat a Tokyo nel 1996.
Lei usa i colori come fossero elementi tridimensionali, ovvero per creare spazi, e non come semplici finiture superficiali.
E vince premi – tanti premi! – per la sua tecnica unica nell’utilizzo dei colori.

Qui alla Sugamo Shinkin Bank l’architetto ha realizzato una sorta di pila di 12 piani colorati come un arcobaleno, che sporgono dalla facciata.
Nell’edificio, tre lucernari ellittici fanno entrare una luce soffusa che induce il visitatore ad alzare il viso per guardare un pezzo di cielo. La sensazione è tale da portare a respirare profondamente. Il soffitto è decorato con motivi a forma di tarassaco che sembrano galleggiare.

Moureaux, Sugamo Shimura

Moureaux, Sugamo Shimura

Moureaux, Sugamo Shimura

Moureaux, Sugamo Shimura

Moureaux, Sugamo Shimura

Moureaux, Sugamo Shimura

Moureaux, Sugamo Shimura

Moureaux, Sugamo Shimura

 

Bellissimo, vero?
Non c’è niente da fare… questo Arcobaleno millefoglie mette allegria, anche tramite le immagini.
E solo un abile e sapiente uso del colore può giungere a questo risultato.

 Foto: ©emmanuelle moureaux architecture + design

3 pensieri su “Sugamo Shinkin Bank | Emmanuelle Moureaux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *