Il parquet di Garbelotto e Master Floor

Garbelotto, Master Floor

Navigavo in rete, cercando parquet per pavimenti esterni.
E’ così che ho scoperto il Parchettificio Garbelotto e Master Floor.
Ed è così che ho definitivamente concluso che il design italiano non è fatto solo di oggetti di arredo, illuminazione e così via, ma anche di materiali di finitura.

Garbelotto, Master Floor

Loro sono veneti, ed hanno cominciato a produrre pavimenti in legno nel lontano 1955. Da allora, l’azienda si è evoluta ed è cresciuta fino ad arrivare alla produzione odierna.
Di che si tratta?
Si può giungere a 999 soluzioni possibili, combinando 40 colori e trattamenti, 22 essenze, 15 linee, 10 formati, 5 finiture superficiali e 5 spessori diversi.
Tutte le fasi di produzione vengono realizzate in Italia, ed ogni fase è caratterizzata da un estremo rispetto per l’ambiente. L’impianto di verniciatura è a ciclo completo all’acqua, e garantisce l’assenza di emissioni nocive, assieme ad una superficie morbida al tatto che valorizza la venatura del legno, rendendo il pavimento più resistente, idrorepellente e facile da pulire.

E poi, una gamma pressoché infinita!
Si può scegliere tra:
– pavimenti in legno tradizionali (con 4 diversi spessori), da posare e trattare in opera;
– pavimenti in legno prefiniti, con tavole di tutte le dimensioni, già trattate e pronte per il montaggio;
– pavimenti in legno artistici, che permettono di realizzare tappeti, intarsi, cornici, e così via;
– pavimenti in legno per esterno, sia in tavole singole che in tavole precomposte.

Ah… dimenticavo! Il controllo qualità prima dell’imballaggio viene eseguito a mano da personale specializzato!

Garbelotto, Master Floor

Al recente MADE (ricordate? c’ero anch’io!) i maggiori contatti sono venuti dall’estero.
Gli operatori nostri ospiti presso lo stand sono stati per lo più stranieri. Il mercato italiano a malincuore risulta essere fermo, statico e senza stimoli.
Lo stile italiano, il vero Made in Italy incuriosisce e stuzzica i mercati emergenti dove c’è richiesta di prodotti di target medio/alto. Molti sono stati gli stranieri dei paesi quali Turchia, Arzebaigian, Russia, Armenia e zone vicine.
Noi stiamo investendo continuamente in ricerca e tecnologia non trascurando la parte più importante delle risorse umane che, con i nostri collaboratori fa si che siamo oramai un’Azienda di riferimento non solo in Italia ma anche all’estero. (
Renza Altoè Garbelotto, amministrazione delegato)

Ma quanto siamo forti noi Italiani? (Scusate se mi ripeto, ma, a volte, ho bisogno di ricordarmelo….)

Garbelotto, Master Floor

 

0 pensieri su “Il parquet di Garbelotto e Master Floor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *