‘Una giornata da TRIPPANDO – Il più piccolo di tutti’ su Trippando…

Gabriele l’ha fatto di nuovo.
Un altro post per Trippando!

Gabri_Londra

Incomincia così….

Eh già, io sono un bambino, cioè il blogger più piccolo di tutta la famiglia Trippando.
la mia giornata è sicuramente la più originale: io vivo a Roma e vado a scuola, in prima elementare!!!!!

La mia mamma (la solita Pattibum per la quale io non scriverò mai!) mi sveglia verso le sette e mezzo, quando la colazione è pronta. Solo che io, la mattina, sono sempre un po’ arrabbiato perché vorrei rimanere a fare le coccole con lei (spesso mi sveglio nella sua camera, ma questo magari lo racconto un’altra volta…), e così impiego circa mezzora ad uscire dal letto. E lei si arrabbia….
Poi, da quando è ricominciata la scuola, questi due genitori non mi fanno più guardare la tv mentre faccio colazione. Ed io non capisco proprio cosa ho fatto di male per meritarmi questo… Così faccio storie tutte ma proprio tutte le mattine. E mamma si arrabbia ancora di più…
E continuo a farle per vestirmi, lavarmi, infilarmi le scarpe, uscire di casa, salire in auto, mettere la cintura di sicurezza… Sono sicuro che prima o poi crolleranno e mi faranno di nuovo guardare la tele!

…e continua QUI.

Che figlio che ho….

0 pensieri su “‘Una giornata da TRIPPANDO – Il più piccolo di tutti’ su Trippando…

  1. Benny dice:

    Sono Commossa. Giuro. L’intelligenza sagace mi commuove sempre insieme all’umorismo spiccato e inconsapevole.

    PS. il passaggio sul Signore dai bottoni d’oro e tu che arrabbiata sentenzi di non mandarlo piùa giocare in quella casa mi ha letteralmente fatto sbellicare.
    Riso e commozione: talento da scrittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *